Protocollo del Montenegro per aumentare la competitività delle PMI della maricoltura

Per maricoltura si intende la produzione di cibo di alta qualità in mare, in condizioni naturali e in un modo artificiale. Lo sviluppo della pesca marittima, alla quale essenzialmente la maricoltura appartiene, è una questione strategicamente importante nei programmi di produzione alimentare per la casa mercato. Il programma prevede la produzione e l’allevamento di diverse specie di crostacei e pesce. Lo sfruttamento razionale degli organismi marini commestibili implica rigide restrizioni di spazio, tempo, qualità e quantità. Questa forma di utilizzo del mare può essere permanente, solo se razionale e protetto…

Leggi il documento completo qui (lingua inglese, italiano non disponibile)

Articoli correlati
Cittadini e Consumatori, Conoscenza e Innovazione per un Consumo Sostenibile, Dieta Mediterranea, Good Practices, Innovazione della filiera
Buone pratiche, CI.BU.S. Cibo buono per tutti: la tappa di Gravina in Puglia
giovedì, 27 Gennaio 2022
Community Labs, Conoscenza e Innovazione per un Consumo Sostenibile, Good Practices, Innovazione della filiera
Capacity building transfrontaliero per 10 manager dei Food4Health Community Labs: qui i contenuti
mercoledì, 26 Gennaio 2022
Conoscenza e Innovazione per un Consumo Sostenibile, Dieta Mediterranea, Good Practices, Innovazione della filiera
Buone pratiche, CI.BU.S. Cibo buono per tutti: la tappa di Altamura
giovedì, 27 Gennaio 2022
There is new content on "Good Practices"
This is default text for notification bar