Ecco le Linee di Produzione che saranno attivate nel Foo4Health Community Lab di Tricase

Dopo aver visto il percorso che ha portato alla realizzazione del Laboratorio di Comunità di Tricase e aver scoperto di cosa si occuperà con questo nuovo post vedremo le singole Linee di produzione di prodotti tipici che il Laboratorio porrà in essere.

Il territorio rurale ed il mare del Basso Salento offrono un ampio paniere di prodotti agricoli e ittici che sono la migliore espressione della biodiversità e della tipicità locali. Nel rispetto dell’ambiente e della tradizione dei contadini e dei pescatori si intende valorizzare le produzioni secondo la stagionalità e l’offerta di prodotti.

Le filiere produttive che caratterizzano il sistema dell’offerta del laboratorio di comunità Food4Health di Tricase prevedono le seguenti linee di lavorazione/trasformazione dei prodotti primari:

• Linea per la lavorazione, trasformazione e confezionamento del miele;
• Linea per la lavorazione, trasformazione e/o essicazione e confezionamento della frutta e degli ortaggi
• Linea per la lavorazione, trasformazione e/o essicazione e confezionamento delle leguminose
• Linea per la lavorazione, trasformazione e confezionamento del pescato


Vediamo tutte le Linee nel dettaglio.

Linea lavorazione ortofrutta
• conserve di ortaggi estivi e invernali (pomodori, zucchine, melanzane, peperoni, barbabietole, carote, capperi, bietole, cicorie, cavoletto, verze, rape, basilico, ecc.) in olio e in aceto;
• conserve di frutta: fichi, fichi d’india, mele cotogne, susine, albicocche, prugne, gelsi, pere, mele, more, fragole, ecc.)
• salsa di pomodoro
• sughi a base di verdura

Linea lavorazione pesce
• conserve di pesce al naturale
• conserve di pesce sott’olio
• sughi a base di pesce
Tipologie di pescato da processare: sgombri, zerri, tonni, sardine, ecc.;

Linea lavorazione miele
Tipologia prevalente di miele: miele millefiori

Linea essiccazione
• piante officinali/aromatiche
• ortaggi e verdure
• essenze e ortaggi da essiccare (menta, rosmarino, salvia, origano, timo, alloro, malva, melanzane, zucchine, ceci, fave, ecc.)


All’interno del Laboratorio è stato realizzato anche un Laboratorio di cucina e un’area show cooking per la degustazione.


E quando il Progetto Food4Health terminerà cosa ne sarà del Laboratorio di Tricase? Diverrà ancora più utile e produttivo. Ve lo illustreremo nel prossimo post. 

Articoli correlati
Good Practices
Buone pratiche, filiera ortofrutticola in Montenegro
martedì, 11 Gennaio 2022
Good Practices
Piante aromatiche Medicaid in Albania
giovedì, 17 Febbraio 2022
Good Practices
Olive e olio d’oliva in Albania
sabato, 12 Febbraio 2022
Community Labs
Laboratorio Food4Health Montenegro
martedì, 15 Febbraio 2022
There is new content on "Good Practices"
This is default text for notification bar